Hotel sul mare all'Isola d'Elba +39 0565 987013

Vuoi avere informazioni o prenotare una vacanza nel nostro hotel?

Escursioni trekking

Seccheto è un piccolo paese con una grande tradizione nella coltura della vite e nella lavorazione del granito. Dai tempi dei Romani (I sec. A.C.) fino a 60 anni fa a Seccheto venivano caricate le stive dei velieri che trasportavano questi prodotti. L'isola infatti ha fornito granito per le colonne della Chiesa di San Giovanni a Roma o le chiese di Pisa.

Seccheto, Elba


Ancora oggi lungo la strada che sale a Vallebuia potete osservare alcune colonne romane abbandonate e delle cave aperte mentre in cima alla valle le vigne sono coltivate e producono del buon vino.

Seccheto si trova alle pendici del massiccio del Monte Capanne la cui vetta arriva a 1019 metri. Dal paese partono alcuni sentieri che si uniscono alla rete che collega tutti i villaggi del versante occidentale sia della costa sia della collina e raggiungono le creste dei monti.

Alcuni percorsi presentano delle difficoltà ma la maggior parte sono facilmente accessibili da tutti e ben segnalati grazie al lavoro del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano e del Consorzio Costa del Sole di cui l'albergo fa parte.

Seccheto, Elba


Vanno segnalati il completamento della parte collinare del sentiero Costa del Sole (è l'anello Seccheto - Vallebuia - San Piero - Cavoli perfettamente percorribile), il ripristino del sentiero 35 Vallebuia - Fetovaia e il progetto di conservazione delle mura della Chiesa di San Bartolomeo sul monte omonimo.

Percorrendo i sentieri del Parco sarà facile incontrare tra la macchia mediterranea gruppi di mufloni che si arrampicano sulle rocce, lepri, pernici o isolati rapaci in volo. La zona inoltre è ricca di storia esendo stata antica sede di villaggi villanoviani di cui si intravedono le tracce.

Seccheto, Elba